Messaggio della Segreteria Vaticana agli studenti del concorso: “coltivate cultura dell’incontro”

“Sua Santità incoraggia a perseverare nell’impegno educativo, offrendo alle giovani generazioni la possibilità di aprire la mente e il cuore alla realtà e agli itinerari pedagogici in cui coltivare la cultura dell’incontro, disponibili non solo a dare ma anche a ricevere dagli altri”.

È il messaggio che la Segreteria di Stato ha indirizzato all’Istituto Michele Dell’Aquila-Staffa di San Ferdinando di Puglia, in forma di ringraziamento per i doni ricevuti all’udienza dello scorso 12 febbraio. Una delegazione scolastica, infatti, aveva partecipato al pellegrinaggio promosso dall’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie nell’ambito delle iniziative per celebrare i 100 anni dalla nascita del papa polacco. In particolare gli studenti, accompagnati dalla vice preside Devangelio Armonia Lucia, avevano donato al Santo padre una casula da loro realizzata e le copie della rivista scolastica “Il vascello”.

La lettera, che contiene la firma autografa di Papa Francesco e la benedizione Apostolica, giunge alla fine di un anno scolastico particolare segnato dall’emergenza Covid-19 e dalle difficoltà della didattica a distanza. Per questo si carica di un significato maggiore per tutto il personale e in particolare per le ragazze e i ragazzi che sono impegnati nel progetto dell’associazione biscegliese “In cammino con Giovanni Paolo II”, che proseguirà a ottobre con la cerimonia conclusiva del concorso studentesco.

Condividi su:
Close
Aiuta il sito a crescere!
Clicca 'mi piace' su facebook.

Facebook